Maldini: “La pista era inondata”

 

paolo maldini rientra da maldive

Il capitano del Milan è rientrato dalle Maldive nella notte: “Paura? Non abbiamo avuto tempo”. Sull’aereo c’era anche Zambrotta: “Non ci siamo resi conto”.

MALPENSA (Va), 27 dicembre 2004 – “Abbiamo visto solo il finale dell’onda, l’aeroporto era tranquillo, forse la zona più tranquilla di Male”. Paolo Maldini è sbarcato questa notte all’aeroporto della Malpensa di ritorno dalle Maldive, con il primo gruppo di turisti scampati al terribile maremoto che ha devastato il Sud Est dell’Asia. Maldini, che viaggiava con la famiglia, ha ricordato che “è successo quello che avete visto, io ho visto la pista inondata e nient’altro. Più che altro abbiamo poi visto tutto alla televisione. Paura? Non abbiamo avuto tempo di aver paura”. Il capitano rossonero ha detto di essere riuscito comunque a comunicare con la famiglia attraverso sms.

Sullo stesso volo viaggiava anche lo juventino Gianluca Zambrotta: “Le vacanze sono state tranquille – ha detto – Solo due ore prima di partire si è allagato l’aeroporto e così siamo rimasti fermi tante ore. Noi eravamo tranquilli, di quello che è successo abbiamo visto solo le immagini alla Cnn. Non ci rendevamo conto di quel che era accaduto. Ma tutto sommato mi sembra che all’aeroporto fossero tutti abbastanza tranquilli”.

https://www.gazzetta.it/primi_piani/calcio/2004/pp_1.0.615888164.shtml

Advertisement

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s