LAZIO-MILAN, BIANCHESSI: “CUTRONE BOMBER DI RAZZA”

IL RESPONSABILE DEL SETTORE GIOVANILE BIANCOCELESTE HA RILASCIATO ALCUNE PAROLE

LAZIO MILAN BIANCHESSI / Dopo undici anni di MilanMauro Bianchessi la scorsa estate è diventato il nuovo responsabile del settore giovanile Lazio. Grande scopritore di talenti, Bianchessi ha rilasciato alcune dichiarazioni prima del big match di domenica pomeriggio tra biancocelesti e rossoneri: “I miei ragazzi non li vedrò mai come avversari. Li ho voluti, siamo cresciuti insieme, abbiamo passato assieme momenti di felicità e momenti difficili. C’è affetto, a prescindere – le sue parole riportate da ‘Tuttosport’ – Gigio era, è e sarà un fenomeno. CalabriaLocatelli Cutrone dovranno essere bravi a confermarsi a questi livelli, ma non ho dubbi sul fatto che ci possano riuscire. Donnarumma è un milanista vero. A 14 anni ha scelto il Milan e a 16 ha rifiutato tante offerte dall’estero. Oggi ha un contratto pari al suo valore. Mi sarei aspettato la fascia da capitano, ma è un mio pensiero”.

CUTRONE – “Patrick è un bomber di razza. E’ da quando aveva 14 anni che dico che sarebbe diventato uno dei migliori attaccanti italiani. Qualcuno allora sorrideva ironicamente, ora parlano i fatti. E sono sicuro che darà filo da torcere a Kalinic e André Silva, che non sono costati poco. Quanto è costato al Milan? Millecinquecento euro”.

L’ADDIO – “Quando si cambia la proprietà di un club, è giusto che i nuovi proprietari scelgano le persone ritenute più utili al loro progetto. In passato ho rifiutato proposte importanti. Ora sono felice di essere alla Lazio. Pur di poter arrivare qui, ho rinunciato a due anni di contratto che avevo col Milan. Mi hanno voluto fortemente e di questo ringrazio il presidente Lotito. C’è molto lavoro da fare, ma statene certi: tra due-tre anni raccoglieremo i frutti di quanto seminato”.

Advertisement

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s